mail: VITA01000L@istruzione.it         tel: 0444 830493

Il nostro istituto grazie al finanziamento ottenuto per l’attuazione del programma Operativo Nazionale ( PON “Apprendimento e socialità” - Avviso pubblico prot. n. 9707 del 27/04/2021 - Azione 10.1.1A - Codice piano 1055509)  ha potuto realizzare nei giorni 5 – 6 – 7 – 8 luglio 2021 presso il Rifugio Sores in località Predaia (TN) la “Settimana Verde”.

Il progetto rivolto agli studenti delle classi seconde e terze ha coinvolto 61 ragazzi del nostro istituto che sotto la guida dei sei docenti incaricati ha avuto modo di fare una full-immersion di esperienze motorie alternate a conoscenze culturali del territorio montano.

Il primo appuntamento si è concretizzato con la visita al Consorzio della Melinda, azienda trentina  leader mondiale nella raccolta, produzione e vendita delle mele. Suggestivo è stato il viaggio virtuale attraverso il “Golden Theatre” nelle gallerie sotterranee dove vengono conservate  le mele.

Dopo la sistemazione nell’Hotel  la comitiva suddivisa in tre gruppi si è alternata nel pomeriggio all’attività dell’orienteering, pallavolo e badminton negli adiacenti prati e boschi.

Nel dopo cena la serata ha avuto come protagonista un operatore del Soccorso Alpino e del suo fantastico cane da ricerca persone. Interessantissimi sono stati i suoi racconti ed utili i consigli per godersi la montagna in sicurezza.

Nella  seconda giornata ci siamo  trasferiti nella “Val di Sole” dove si è vissuto sotto la guida di abili istruttori una bellissima esperienza  di “rafting” sulle acque del torrente Noce.

In questa occasione chi non era direttamente impegnato nel l’attività in acqua è stato coinvolto in un simpatico trekking lungo il sentiero che costeggiava il torrente.

Terzo giorno spettacolare con indimenticabile esperienza in kajak nel Lago di Santa Giustina e tra i suoi spettacolari Canyon  e trekking guidato nei canyon di Rio Novella.

Ultimo giorno dedicato il mattino all’Acro Park di Predaia dove tutti i ragazzi si sono cimentati in diversi percorsi di abilità adattati in base alle loro capacità e pomeriggio ancora trekking con visita guidata  al suggestivo Santuario di San Romedio meta di molti pellegrini.

Prima di rientrare a casa non poteva mancare una sosta serale con visita alla bella città di Trento.

Questa esperienza di vita di gruppo è stata sicuramente  l’occasione non solo per  rinforzare amicizie esistenti ma soprattutto per conoscere nuovi amici in dinamiche diverse.

Torna su